Messico

Baja Sur on the road

Paese
Messico
Durata
10 giorni giorni
A partire da
1.390 euro
Tipologia
Fly & Drive
Codice
165

Natura straordinaria della Baja California Sur

Partenze individuali fly & drive con escursioni disponibili

Una nuova versione del nostro “classico” fly&drive della Baja Sur, un itinerario di 10 giorni in Jeep tra sterminati deserti, incontaminate baie cristalline, cactus colossali, canyon mozzafiato, missioni gesuite settecentesche, sperduti ranch, miniere abbandonate e pitture rupestri millenarie. Il percorso migliore per scoprire in libertà segreti e sapori della Baja California, terra vergine, sconosciuta e variegata, con possibilità di includere un pacchetto speciale di escursioni, prenotabili prima della partenza.

Programma di viaggio

1° giorno La Paz, Baja California

Arrivo a La Paz, incontro di benvenuto con l’assistente italiano e breve trasferimento alla caratteristica Posada de las Flores con l’auto noleggiata ed appositamente preparata ed accessoriata per l’itinerario. Briefing informativo, consegna del materiale di viaggio e resto della giornata a disposizione per attività balneari o relax. Pernottamento.

2° giorno La Paz

Prima colazione in hotel. In mattinata dopo la colazione, partenza in lancia privata alla volta dell’Isola di Espiritu Santo, esplorata per primo da Jacques Cousteau negli anni ’70 e che definì queste acque come “L’Acquario del Mondo”. Si compierà un periplo in barca dell’ isola per raggiungere una numerosa colonia di giocose ed innoque otarie che si avvicinano incuriosite ai bagnanti per intrattenersi e relazionarsi. Attività di snorkeling sui colorati banchi di corallo e di pesci multicolori, pranzo in una bellissima baia di acqua turchese e ritorno a La Paz nel pomeriggio. Pernottamento.

3° giorno La Paz / Loreto

Prima colazione in hotel. In mattinata dopo la colazione, partenza verso nord in direzione di Loreto, antica capitale della Baja California rinomata per la fondazione della prima missione gesuita nel 1697, l’atmosfera intima del paesino con le sue caratteristiche viuzze e l’accogliente e bellissima baia. Durante il percorso il road map permetterà di effettuare delle soste presso luoghi particolarmente suggestivi caratterizzati da colossali cactus, paesaggi preistorici ed emozionanti canyon. Lungo tutto il tragitto con un pò di attenzione e fortuna si potranno scorgere gatti selvatici, coyotes, antilopi, volpi, cinghiali, lepri, puzzole, rapaci e rettili. Arrivo a Loreto per il pranzo, sistemazione in albergo e tempo libero per familiarizzare con il luogo o trascorrere il resto del pomeriggio in spiaggia. Pernottamento presso una caratteristica Posada, a due passi dal cuore del centro storico.

4° giorno Loreto

Dopo la prima colazione possibilità di visitare in barca la bella Isola Coronado con le sue spiagge bianchissime e la sua natura che attira documentaristi di tutto il mondo: leoni marini, aviofauna e pesci multicolori sono le attrazioni di questo splendido arcipelago. Si partirà poi per raggiungere dopo circa un’ora e attraverso un suggestivo Canyon roccioso i 600m di quota dove in una cornice naturale unica sul finire del 1600 i Gesuiti costruirono la suggestiva Missione di San Javier. Nel retro della Chiesa è ancora produttivo l’antico orto irrigato tutt’oggi con l’ingegnoso sistema idrico originale “a gravità”. Ritorno in città e pernottamento.

5° giorno Loreto

Prima colazione in hotel. In mattinata si salperà nuovamente alla ricerca di balene blu, che con i loro 30 metri di lunghezza rappresentano la specie vivente più grande sul pianeta. Molte di loro si radunano per riprodursi esclusivamente nelle acque di Loreto, al sicuro dai predatori pelagici. Il resto della giornata sarà a disposizione per attività balneari o passeggiate nei dintorni. Alcune pitture rupestri antiche di 7.000 anni possono essere una delle attrazioni più invitanti dei dintorni. Pernottamento in hotel.

6° giorno Loreto / San Ignacio

Dopo la prima colazione si partirà verso nord per raggiungere la Bahia Concepcion con la sua successione di piccole baie dall’acqua turchese attraversando nuovamente il deserto costiero della Sierra della Giganta lungo il Mar di Cortez. Dopo una visita della missione settecentesca e dell’oasi di palme da dattero a Mulegé, situate dopo pochi chilometri dalla baia, si arriverà a Santa Rosalia, con la sua vecchia miniera di rame di inizio secolo, la chiesa in metallo di Gustave Eiffel che qui giunse smontata sul finire del 1800, il museo della città con le importanti documentazioni storiche e fotografiche della vita della città mineraria fino al suo tramonto. Si proseguirà poi per San Ignacio, minuscolo e caratteristico paesino sul versante pacifico dove si visiteranno la bellissima missione gesuita che spicca tra le facciate ottocentesche stile “western” della piazza, l’oasi che lambisce il paese con la ricca avifauna e il museo delle pitture rupestri, con testimonianze misteriose degli indiani Cochimi che abitarono questo deserto roccioso in perfetto adattamento per oltre 10.000 anni. Si lascerà il percorso pavimentato e si proseguirà su facile sterrato alla volta della laguna sul Pacifico con una vista spettacolare dei tre vulcani spenti denominati “Le tre Vergini”. Arrivo al campo*, sistemazione in un bungalow sulla spiaggia. Pomeriggio a disposizione per una passeggiata naturalistica nei dontorni, cena e pernottamento al campo base.

7° giorno San Ignacio / Puerto San Carlos

Dopo la prima colazione si salperà in lancia privata per un’avvincente uscita di whale watching. Nella Laguna di San Ignacio ogni anno centinaia di balene si riuniscono per riprodursi e dare alla luce i propri piccoli che facilmente si avvicinano incuriositi alle barche e spesso si lasciano anche accarezzare. Ritorno al campo, pranzo e nel pomeriggio partenza per Puerto San Carlos, sul Pacifico. Arrivo dopo un emozionante e facile percorso fuoristrada, sistemazione in albergo e pernottamento.

8° giorno Puerto San Carlos / La Paz

Prima colazione in hotel. In mattinata si potrà visitare in barca la bellissima Bahia Magdalena con le mangrovie, le balene grigie che abbondano nella baia in questo periodo e la sterminata e deserta spiaggia bianca sul Pacifico lunga circa 60 km. Dopo un pranzo leggero servito tra le dune dell’arenile si ritorna in albergo per ripartire alla volta di La Paz. Arrivo, sistemazione in hotel e pernottamento.

9° giorno La Paz

In mattinata, dopo la prima colazione, sarà possibile trascorrere la giornata in una delle bellissime spiagge appena fuori della cittadina (La Balandra, ad esempio, è stata proclamata come una delle 10 spiagge più belle al mondo secondo la rivista Traveler di Condé Nast) oppure raggiungere il vicino villaggio di Todos Santos, rifugio di artisti e scrittori internazionali, oppure visitare la città mineraria fantasma di El Triunfo, con i resti dei vecchi macchinari arrugginiti e la curiosa ciminiera in mattoni disegnata da Eiffel. Si suggerisce una cena lungo il romantico lungomare di La Paz. Pernottamento presso la Posada de las Flores.

10° giorno La Paz / Italia

In mattinata, dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto, rilascio dell’autovettura e operazioni d’imbarco per il volo di ritorno in Italia oppure proseguimento della propria avventura di viaggio in Messico. Fine dei servizi.


Quote individuali di partecipazione a partire da

1.390 euro
in camera doppia base 2 passeggeri
450 euro
pacchetto completo esclusioni in corso di itinerario

Le quote comprendono

  • Noleggio auto Jeep Wrangler 4x4 per max 5 passeggeri equipaggiata per il percorso con navigatore satellitare GPS pre-programmato - carburante escluso
  • Assicurazione speciale della vettura per tutta la durata del soggiorno
  • Trasferimenti da e per l’aeroporto nel giorno di arrivo e partenza
  • Accoglienza e assistenza in aeroporto al momento del check-in per la partenza di ritorno in Italia
  • 9 pernottamenti in albergo con sistemazione in camera doppia. La sistemazione presso la Laguna di San Ignacio è prevista in comoda tenda igloo con 2 letti singoli da campo (supplemento sistemazione in bungalow con 2 letti singoli disponibile)
  • 7 colazioni in albergo a La Paz e a Loreto e la colazione al Campo Base di Laguna San Ignacio
  • Trattamento di pensione completa durante il soggiorno presso il Campo Base della Laguna di San Ignacio (fino al 25 aprile)
  • Navigatore satellitare GPS con indicazioni ed istruzioni in italiano, roadbook e kit da viaggio come specificato
  • le tasse e le imposte di hotels ed altri servizi turistici
  • Assicurazione di viaggio copertura spese mediche e bagaglio
  • Documentazione di viaggio Konrad Travel
  • Le quote non comprendono:

Le quote non comprendono

  • Voli intercontinentali di linea Italia/Baja California/Italia in classe economica
  • Tasse aeroportuali internazionali soggette a variazioni
  • Tasse aeroportuali e di uso aeroportuale in Messico da pagare in loco
  • Visite ed escursioni in Baja California con relativi ingressi (pacchetto escursioni disponibile con supplemento)
  • Carburante, spese accessorie ed incidentali per auto a noleggio
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Tutto quanto altro non riportato in descrizione o non espressamente previsto sotto la voce 'le quote comprendono”
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK