Canada

Ontario e Quebec, cascate, balene e orsi

Paese
Canada
Durata
14 giorni
A partire da
1.450 euro
Tema
Natura
Tipologia
Fly & Drive
Codice
264

Natura e culture vive dell’Est canadese

partenze individuali fly&drive

Da Montreal a Toronto, da Ottawa a Quebec City, una avventura individuale tra le grandi città, la natura e la cultura e tradizioni francofone dell’Est canadese. Una straordinaria esperienza nella natura incontaminata del Canada, percorrendo le due grandi provincie dell’est per osservare da vicino orsi, balene, alci e molte altre specie selvatiche, nonchè scoprire le antiche culture nativo-americane degli Uroni.

Programma di viaggio

1° giorno arrivo a Montreal

Al vostro arrivo all’aeroporto internazionale Trudeau di Montréal trasferimento libero all’hotel nel centro città. Il resto della giornata è a disposizione per esplorare questa città unica nel suo genere essendo proprio d’atmosfera franco-canadese. Pernottamento a Montréal.

2° giorno Montreal / Kingston 365 km

Solo pernottamento in hotel. Partenza da Montréal procedendo verso l’ovest penetrando nella provincia dell’Ontario. Durante il percorso potrete eseguire una sosta all’Upper Canada Village con la sua impressionante ricreata atmosfera del Canada pionieristico del XIX secolo. Procederete poi per la bellissima regione delle Thousand Islands con le sue isole ricoperte di foreste che giacciono tranquille proprio in mezzo al lago. Pernottamento a Kingston.

3° giorno Kingston / 1000 Islands / Toronto 365 km

Solo pernottamento in hotel. Si procede verso ovest in direzione Toronto. Strada facendo visitate l’antico Forte Henry e concedetevi un’escursione in barca nelle Thousand Islands. Salite a bordo di un battello ed esplorate dall’acqua il magnifico scenario delle Thousand Islands (le Mille Isole). Questo meraviglioso arcipelago è punteggiato di lussuose ville e vaste proprietà residenziali. La nave costeggerà il Boldt Castle, l’isola di Zavikon e la Millionaire’s Row. Volendo si può percorrere una strada alternativa per Toronto la quale passa per le pittoresche città storiche della contea di Prince Edward. Pernottamento a Toronto

4° giorno Toronto – escursione alle Cascate del Niagara 260 km

Solo pernottamento in hotel. La rotta odierna vi condurrà a sud, lungo il crinale della scarpata del Niagara, attraverso i frutteti e le vigne della penisola del Niagara. Scoprirete la storica cittadina di Niagara-on-the-Lake, che ostenta orgogliosamente un retaggio che risale al diciannovesimo secolo. Prendetevi il tempo necessario a visitare i pittoreschi negozi e boutique, prima di continuare a percorrere la scenografica Niagara Parkway per giungere finalmente alle famose Cascate del Niagara, che costituiscono un’attrazione incomparabile. La spettacolare valanga d’acqua si può ammirare ancora meglio dall’alto, grazie ad un volo in elicottero, o dal basso, vivendo un emozionante avvicinamento ai piedi delle cascate, a bordo del battello Hornblower Niagara Cruises – Minicrociere. (Attività non comprese). Pernottamento a Toronto.

5° giorno Toronto / Ottawa 400 km

Solo pernottamento in hotel. Oggi si viaggia verso est, costeggiando le rive del Lago Ontario fino a Kingston, la vecchia capitale del Upper Canada come si chiamava una volta la provincia dell’Ontario. La strada si snoda lungo campagne ondulate, seguendo i fiumi e i laghi che costellano il bacino del Rideau prima di arrivare alla capitale Ottawa. Pernottamento ad Ottawa.

6° giorno Ottawa / Tremblant 250 km

Solo pernottamento in hotel. Esplorate la bella capitale, con i suoi edifici del Parlamento e l’affascinante Byward Market, oppure fate una gita in battello sul fiume Ottawa. Da Ottawa alle montagne Laurenziane, il percorso è breve. Durante il tragitto potrete visitare l’Omega Park, un’enorme area recintata di oltre 1500 acri, nella quale vivono molti animali selvatici nel loro habitat naturale. Un sentiero lungo 10 km si snoda attraverso un paesaggio straordinariamente variegato, fatto di laghi, praterie, piccole vallate, foreste e colline rocciose. Qui non mancano certo le occasioni per scattare fotografie bellissime! Non vi sarà difficile vedere castori, orsi neri americani e alci, alcuni esempi dei numerosi animali presenti nel parco. Nel ristorante panoramico del parco potrete rifocillarvi con un’ampia gamma di specialità. Successivamente, continuando lungo la deliziosa regione Laurenziana, raggiungerete il centro turistico montano di Mont Tremblant, nel quale pernotterete.

7° giorno Tremblant, Monti Laurenziani

Solo pernottamento in hotel. Giornata intera a disposizione per visitare la regione dei monti Laurenziani. Un’ottima escursione include i villaggi di St. Jovite ed il parco di Mont Tremblant che è il parco provinciale più antico del Quebec. Pernottamento a Mont Tremblant.

8° giorno Tremblant / Roberval, Lac-St-Jean 270 km

Solo pernottamento in hotel. Lasciati alle spalle i panorami scenografici dei monti Laurenziani, vi dirigerete a nord verso la regione del Lac Saint Jean, passando per Trois Rivières. Potrete vedere delle eccezionali vedute delle rive del fiume St-Maurice. Pernottamento a Roberval.

9° giorno Roberval / Saguenay

Solo pernottamento in hotel. La partenza pomeridiana verso la regione del Saguenay e il suo famoso fiordo, vi faranno costeggiare la riva sud del fiume Saguenay fino all’omonimo lago, offrendovi scenari incantevoli da immortalare con le vostre macchine fotografiche. Pernottamento a Saguenay. Potrete visitare il “Selvaggio” Zoo di St-Félicien, nel quale sarà possibile osservare la ricca fauna camminando in tutta sicurezza lungo i percorsi attrezzati all’interno del parco. Nel parco vivono circa 1500 animali di 73 specie, tutte originarie del Canada settentrionale. L’orso bianco è la star del parco! Lo zoo non ospita soltanto animali, ma anche una lussureggiante varietà di piante. Farete sicuramente scoperte emozionanti in questo paradiso di flora a fauna.

10° giorno Saguenay / Tadoussac / La Malbaie 225 km

Solo pernottamento in hotel. Seguendo le rive del fiume St. Lawrence giungerete a La Malbaie, percorrendo la stupenda regione di Charlevoix. Pernottamento a La Malbaie. Imbarcatevi sul battello a Tadoussac per l’avvistamento dei più grandi mammiferi al mondo: le balene. Ogni anno passano di qui le balenottere comuni, le balenottere minori e le balenottere azzurre, mentre le eleganti Beluga bianche abitano queste acque tutto l’anno.

11° giorno La Malbaie / Quebec City 145 km

Solo pernottamento in hotel. Un percorso pittoresco, attraverso i tipici villaggi franco-canadesi, vi porterà fino a Quebec City. Durante il viaggio approfittate per fare una sosta alla Basilica di Sainte-Anne-de-Beaupré. La devozione verso Sant’Anna in Canada risale ai tempi dei primi insediamenti dei coloni francesi, alimentata dalla fede dei pionieri e dei primi missionari. Vale anche la pena di preventivare una fermata alle Cascate di Montmorency, di 30 metri più alte rispetto a quelle del Niagara, e all’isola d’Orleans, casa del famoso musicista Felix Leclerc. L’Ile d’Orléans e il Saint Lawrence River furono scoperti e battezzati dall’esploratore e navigatore francese Jacques Cartier nel 1535. Arrivando a Quebec City, città decretata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, potrete iniziare a scoprirne le strade lastricate, gli edifici storici e le vivaci comunità che la abitano. Pernottamento a Quebec City.

12° giorno Quebec City

Solo pernottamento in hotel. Quebec City è la città più antica del Canada ed è orgogliosa delle sue radici francesi. Alcuni dei suoi punti più spettacolari sono le fortificazioni, il parco nazionale storico, Place Royale e la Basilica. Da non mancare la visita guidata al famoso Château Frontenac. Per oltre un secolo, il Fairmont Le Chateau Frontenac ha offerto scorci di vita da corte reale che molti sognano. Tutti, dai più giovani ai più vecchi, dai grandi musicisti alle stelle del cinema, dagli atleti famosi alle personalità politiche, hanno potuto apprezzare questo hotel e le sue meraviglie. Escursione facoltativa suggerita: scoprite la cultura e lo stile di vita presenti e passati degli Uroni in questa autentica ricostruzione di villaggio nativo tradizionale. Entrerete in un’abitazione comune per vedere una tipica dimora, imparare i metodi di preparazione del cibo all’affumicatoio e visitare un’enorme teepee per scoprire come vivevano le altre tribù. In questo esclusivo museo ‘vivente’ vi verranno anche presentate canzoni, danze e raccontate storie. Pernottamento a Quebec City.

13° giorno Quebec City / Montreal 250 km

Solo pernottamento in hotel. In mattinata risalirete il St. Lawrence in direzione sud-ovest, per giungere a Montréal. Vi suggeriamo di dedicare la vostra esplorazione urbana alla Basilica di Notre-Dame, alla Place d’Armes, alla rue St. Catherine, al centro storico di Montréal, alla “città sotterranea”, al parco Mont-Royal, al Biodome e all’Insettario di Montréal, allo stadio olimpico, ai giardini botanici, al Musée des Beaux Arts e l’Oratoire St. Joseph. In serata potrete gustare l’alta gastronomia dei ristoranti locali e tuffarvi nella spumeggiante vita notturna. Il magnifico Casino de Montréal, sull’isola di Notre Dame, aperto 24 ore al giorno, è un’attrazione per tutti coloro che vogliono tentare la sorte. Pernottamento a Montréal.

14° giorno Montreal / Italia

Solo pernottamento in hotel. Trasferimento all’aeroporto internazionale Trudeau di Montréal, rilascio della vettura a noleggio in tempo utile per le operazioni di imbarco per il vostro volo di rientro. Fine dei servizi.

Quote individuali di partecipazione a partire da

1.450 euro
in camera doppia hotel cat. economica
1.560 euro
in camera doppia hotel cat. standard

Le quote comprendono

  • Pernottamento 13 notti in hotel cat. economica o standard, con trattamento di solo pernottamento in hotel
  • 3° giorno, 1 ora di escursione in barca delle 1000 isole da Rockport
  • Guida personalizzata del Canada in italiano, contenente le informazioni di viaggio più importanti, note generiche o relative
  • alle mete del viaggio, visite e attrazioni locali, itinerari quotidiani, mappe provinciali con guide delle città, buoni per hotel e percorsi
  • personalizzati per tutti i giorni
  • Tasse provinciali e tasse federali su beni e servizi, meno rimborso per pacchetto turistico
  • Autonoleggio 13 giorni vettura cat. C tipo compact 4 porte formula full coverage: Le tariffe includono: chilometraggio illimitato, Riduzione penalità risarcitoria danni/Furto (LDW) con franchigia tasse e sovrattasse locali Air Conditioning Surcharge, Oneri Aeroportuali, rilascio gratuito Montreal airport.
  • Assicurazione di Viaggio assistenza sanitaria in corso di viaggio e copertura bagaglio
  • Mappe e guide dettagliate della zona visitata
  • Documentazione di viaggio Konrad Travel

Le quote non comprendono

  • Voli di linea Italia-Canada-Italia in classe economica
  • Tasse aeroportuali internazionali soggette a variazioni
  • Pasti e bevande durante l'itinerario
  • Carburante, spese accessorie ed incidentali per auto a noleggio
  • Le tariffe autonoleggio non includono: assicurazione DW (per eliminare la franchigia al costo di CAD 6,95 al giorno), assicurazioni PAI/PEC e tutto quello non specificato nella dicitura 'le tariffe includono'.
  • Ingresso ai siti, musei, attrazioni e parchi durante l'itinerario
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Escursioni facoltative durante il tour non comprese
  • Tutto quanto non espressamente descritto o non compreso nella voce 'le quote comprendono..."
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK