Messico

La Ruta de los Dioses

Paese
Messico
Durata
giorni
A partire da
1.540 euro
Tipologia
Fly & Drive
Codice
180

Lo splendore del Messico Centro-Orientale tra natura, archeologia e culture vive

Partenze individuali fly&drive

La nuova, intrigante alternativa del turismo messicano: la magica Ruta de los Dioses, esplorando dei magnifici stati di Veracruz, Puebla, Tlaxcala, Oaxaca e del Distrito Federal che formano un mosaico di emozioni, natura incontaminata, culture vive e archeologia. Cittadine di grande importanza storica e culturale, siti archeologici di antiche e misteriose civiltà, grandi parchi naturali, splendidi musei, maestose vestigia di arte ed architettura coloniali, antiche haciendas, un ricco e variegato artigianato, gente cordiale ed accogliente, una intrigante gastronomia. La Ruta vi conduce alla scoperta dell’incanto e della magia di terre “nuove” dal punto di vista turistico internazionale, ma ricche di fascino e spunti di straordinario interesse.

Programma di viaggio

1° giorno Italia / Città del Messico

Partenza dall’Italia con voli di linea alla volta del Messico, incontro con i nostri rappresentanti subito oltre il varco doganale e trasferimento in hotel prescelto. Pernottamento.

2° giorno Città del Messico

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per visite ed attività individuali. Consigliamo le visite del Museo di Antropologia, ricco di inestimabili tesori: le diverse sale del complesso sono dedicate alle differenti civiltà pre e post-colombiane che hanno fatto grande la storia del Messico. Il City Tour con visita guidata dei principali punti di interesse in città: lo Zocalo, il Templo Mayor, Palacio Nacional, Plaza de las Tres Culturas.

4° giorno Città del Messico / Teotihuacan / Poza Rica

Prima colazione in hotel. Ritiro della vettura a noleggio riservata presso la stazione di noleggio cittadina (trasferimento libero) e partenza per l’itinerario fly&drive. Prima tappa consigliata è Teotihuacan, per la visita libera del centro archeologico tolteca, uno dei più importanti del Messico e celebre per le imponenti Piramidi del Sole e della Luna. Proseguimento in direzione dello stato di Veracruz, con arrivo nella cittadina di Poza Rica e pernottamento in hotel prescelto.

5° giorno Poza Rica / El Tajín / Veracruz

Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione per la visita libera di el Tajin, antico imponente sito archeologico della cultura totonaca: possibilità di visitare il “trono” o “uragano” (due dei possibili significati del nome del sito totonaca) edificato tra i corsi d’acqua Sierra Papanteca, e costituito da 5 aree: la Plaza del Arroyo, la Zona central, La Gran Xicalcoliuhqui, El Tajin Chico e il Gruppo delle Colonne. Tra i suoi edifici spicca per importanza e bellezza la famosa Piramide de los Nichos. Proseguimento in direzione del Golfo del Messico, attraversando la selva tropicale con viste mozzafiato sulla sottostante Costa Esmeralda, fino a raggiungere la città portuale di Veracruz. Sosta consigliata a Papantla, la città dei “voladores”, una delle tradizioni folkloriche più conosciute in tutto il Messico, e della vaniglia, di cui è uno dei maggiori luoghi di produzione. Arrivo a Veracruz e sistemazione in hotel prescelto. Pernottamento.

6° giorno Veracruz

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per la visita libera di Veracruz, da cui Cortés nel 1519 iniziò la marcia per la conquista l’impero azteco, quindi da sempre al centro degli eventi storici messicani, ricca di caratteristici edifici coloniali e dal mite clima, con una vibrante vita sociale e tanta musica. Visita libera della città storica e dei suoi principali punti di interesse: la fortezza di San Juan de Ulua, Baluarte Santiago, Templo del buen Viajero, Faro Juárez, edificio del Registro Civil. Tempo a disposizione per un’interessante passeggiata nella zona moderna della città: il Café-Museo de Agustín Lara, famoso cantante messicano, e la Boca del Rió. Serata a disposizione sul magnifico lungomare cittadino. Pernottamento.

7° giorno Veracruz / Xalapa / Puebla

Prima colazione in hotel. Partenza in autonoleggio in direzione di Xalapa, la capitale dello stato di Veracruz dall’aria europea, con concerti, mostre d’arte, bar, caffè, verde rigoglioso, ed il suo rigoglioso Parco Juárez nonchè numerosi musei archeologici. La cittadina coloniale offre un’atmosfera rilassante ed importanti attrattive: lago de los Enamorados, la Ex Hacienda del Generale Santana, e la possibilità di visitare il Museo di Antropologia, secondo per importanza solamente al Museo di Città del Messico. Percorrendo la splendida strada panoramica che attraversa il Parque Nacional de Orizaba, si raggiunge la cittadina coloniale di Puebla, dichiarata Patrimonio dell’Umanità Unesco. Arrivo e sistemazione in hotel prescelto. Resto della giornata a disposizione per la visita libera del centro storico: la Cattedrale, la Capilla del Rosario, el Parian, le sue stradine del centro storico, e il Barrio del Artista, con laboratori artigiani e di artisti per ottime opportunità d’acquisto. Pernottamento in hotel.

8° giorno Puebla / Cholula / Oaxaca

Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione per la visita libera del centro archeologico di Cholula, con la più vasta piramide pre-colombiana mai ritrovata, e della caratteristica chiesa di Santa Maria Tonantzintla, con le sue peculiari decorazioni indigene. Proseguimento dell’itinerario con auto a noleggio in direzione dello stato di Oaxaca e la sua capitale. Arrivo e sistemazione in hotel prescelto. Resto della giornata a disposizione: consigliamo la visita della città, ricca di tesori d’arte ed architettura coloniale, con la sua chiesa di Santo Domingo de Guzman ed il vicino museo, che espone ricche testimonianze della cultura zapoteca-mixteca. Inoltre, grandi possibilità di acquisti d’artigianato indio nello Zocalo e nel grande mercato aperto tutti i giorni. Pernottamento in hotel.

9° giorno Oaxaca

Prima colazione in hotel. Giornata da dedicare alla visita libera dei dintorni della città, per la scoperta dei magnifici siti archeologici zapoteco-mixtechi: visite libere del centro archeologico di Mitla, celebre per le decorazioni in altorilievo con motivi geometrici curiosamente simili a quelli in uso nella Grecia antica, di Teotitlan del Valle, importante centro di produzione di prodotti tessili, e del villaggio di Santa Maria El Tule, con il gigantesco albero a presidio della piazza principale. Nel pomeriggio consigliamo l’escursione all’acropoli zapoteco-mixteca di Monte Alban: visita libera del sito, particolarmente suggestivo nel suo isolamento sulla cima di un colle sotto la calda luce del tramonto (Edificio S, Edificio J, i Sistemi IV y M, la Tomba 104, la Plataforma Principal). Successivo rientro in hotel e pernottamento.

10° giorno Oaxaca / Tlaxcala / Città del Messico

Prima colazione in hotel. Rientro a Città del Messico con possibilità di una sosta nella cittadina Tlaxcala, importante località storica nel corso della Conquista spagnola e pregevole centro d’arte ed architettura barocca coloniale: da non perdere lo Zocalo, il Palacio de Gobierno, la Parroquia de San José, il Convento da la Asunción, ed il vicino Santuario de la Virgen de Ocotlán, altro santuario eretto in onore del culto mariano. Arrivo a Città del Messico e sistemazione in hotel prescelto. Pernottamento.

11° giorno Città del Messico / Italia

Prima colazione in hotel. Trasferimento libero in aeroporto, rilascio della vettura a noleggio presso la stazione di autonoleggio. Partenza del volo di rientro in Italia. Fine dei servizi.

Quote individuali di partecipazione a partire da

1.540 euro
in camera doppia base 2 passeggeri

Le quote comprendono

  • I pernottamenti in hotel della categoria prescelta o in altri equivalenti per comfort e categoria
  • Prima colazione in ogni hotel prescelto
  • Trasferimento aeroporto-hotel all’arrivo a Città del Messico
  • Noleggio vettura della categoria B standard con aria condizionata formula full coverage comprensiva di: chilometraggio illimitato, assicurazione senza franchigia copertura responsabilità civile CDW, furto TP, danni personali PAI, tasse locali, supplementi aeroportuali
  • I trasferimenti indicati in programma
  • Assicurazione di viaggio copertura spese mediche e bagaglio
  • Documentazione di viaggio Konrad Travel

Le quote non comprendono

  • Voli internazionali di linea Italia-Messico-Italia in classe economica
  • Tasse aeroportuali internazionali soggette a variazioni
  • Tasse aeroportuali e di uso aeroportuale in Messico (da pagare in loco)
  • Escursioni facoltative non comprese in programma
  • Ingressi ai siti e musei visitati
  • Carburante, spese accessorie ed incidentali relative all'autonoleggio
  • Mance ed extra di carattere personale, e quanto altro non riportato in descrizione o non espressamente previsto sotto la voce "la quota comprende".
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK