USA

Alaska Experience

Paese
USA
Durata
15 giorni
A partire da
2.290 euro
Tema
Natura
Tipologia
Fly & Drive
Codice
478

Il meglio dell’Alaska per tutti

partenze individuali fly&drive

Un nuovo suggerimento per una avventura individuale dell’Alaska, il regno della natura più selvaggia e padrona, più grandiosa e imponente in uno degli angoli più incontaminati del pianeta. Attraverso le grandi praterie, i ghiacciai primordiali, le alte vette, i maestosi fiordi, le straordinarie flora e fauna tipiche della zona. Il fly&drive offre la possibilità di soggiornare in comodi motel oppure in hotel first class, permettendo una esperienza piena e indimenticabile anche contenendo i costi, con possibilità di arricchire il proprio viaggio con straordinarie escursioni facoltative, prenotabili anche dall’Italia prima della partenza.

Programma di viaggio

1° giorno Anchorage

Arrivo ad Anchorage, ritiro della vostra vettura a noleggio e trasferimento in hotel prescelto.

2° giorno Anchorage – giornata a disposizione

Solo pernottamento in hotel. Giornata a disposizione. Suggerita la visita del museo di Anchorage o lo shopping nei negozi di artigianato tipico. In alternativa, suggerite le escursioni facoltative intera giornata: Anchorage’s Traditions e The Gold Rush. Da non mancare lo show multimediale sull’aurora boreale. Pernottamento in hotel.

3° giorno Anchorage / Homer

Solo pernottamento in hotel. Partenza seguendo le Seward and Sterling Highways in direzione sud verso la Kenai Peninsula e la cittadina di Homer. La Sterling Highway attraversa il Kenai National Wildlife Refuge e offre straordinarie opportunità di sentieri trekking e avvistamento di animali. Pernottamento a Homer in hotel prescelto.

4° giorno Homer – giornata a disposizione

Solo pernottamento in hotel. Giornata a disposizione per visite e attività individuali.
Suggeriamo l’escursione Bear & Wildlife Viewing Safari. Partenza per un sorvolo panoramico sopra vulcani attivi e ghiacciai della costa est del Katmai National Park (il tour non tocca Brooks Falls). Dopo l’atterraggio sulla spiaggia, la vostra guida vi condurrà in un percorso trekking di circa 3 ore sulle spiagge e i prati, habitat naturale per gli orsi bruni della zona. Da una distanza di sicurezza potrete osservare gli orsi mentre pescano, cercano vongole, scavano per radici e erbe, e allevano i loro piccoli. Sarà anche possibile avvistare volpi, aquile calve, e altre specie marine. Rientro a Homer, nota come la capitale dell’Halibut dell’Alaska. l’atmosfera rilassata delle spiagge di Homer Spit e Kachemak Bay, raggiungibile in water taxi. Pernottamento in B&B a Homer.

5° giorno Homer / Seward

Solo pernottamento in hotel. Rientro seguendo le Sterling and Seward Highways verso Anchorage. Altre opportunità di hiking ed escursioni prima di raggiungere Seward. Possibilità di visita dell’ Exit Glacier e il SeaLife Center. Pernottamento in hotel prescelto.

6° giorno Seward – giornata a disposizione

Solo pernottamento in hotel. Giornata a disposizione per visite e attività individuali.
Suggeriamo l’escursione sulla M/V Kenai Coast per la crociera nel Kenai Fjords National Park. Giornata dedicata alla straordinaria escursione attraverso la maestosa bellezza del Kenai Fjords National Park: imbarco sulla motonave e crociera di 6 ore attraverso i fiordi e ghiacciai del parco nazionale, un universo di natura assolutamente incontaminata, panorami mozzafiato, infiniti silenzi, con possibilità di avvistare molti degli esclusivi “abitanti” dell’area: l’aquila calva, leoni marini, otarie e, se la sorte ci assiste, anche le balene grigie nel loro perpetuo movimento. Pernottamento in hotel.

7° giorno Seward / Hatcher Pass – Palmer Area

Solo pernottamento in hotel. Proseguimento sulla Seward Highway in direzione nord verso Anchorage, costeggiando il panoramico Turnagain Arm, famoso per le sue onde e la possibilità di avvistamento delle beluga. suggeriamo la sosta er il pranzo nell’area dell’Alyeska Ski Resort/Girdwood. Qui potrete prendere il tram che risale il Mount Alyeska. Altra interessante sosta: il Portage Glacier e il suo visitor’s center. Al nord di Anchorage, potrete visitare la Independence Mine al Hatcher Pass. Pernottamento in hotel prescelto.

8° giorno Hatcher Pass / Valdez

Solo pernottamento in hotel. Seguendo la panoramica Glenn Highway in direzione ovest, si raggiungerà la Richardson Highway, altra splendida strada con indimenticabili scorci di panorama. Da non mancare una sosta al Worthington Glacier. Paesaggi tra canyon e cascate, prima di raggiungere Valdez. Pernottamento in hotel prescelto.

9° giorno Valdez – giornata a disposizione

Solo pernottamento in hotel. Giornata a disposizione a Valdez, il terminale della Alyeska Pipeline. Suggeriamo l’escursione con navigazione di 5 ore e mezza nelle acque del Prince William Sound ammirando gli stupefacenti paesaggi di montagne, ghiacciai millenari, e avvistando balene e foche. Altre possibili escursioni in kayak, trekking e river rafting. Pernottamento in hotel.

10° giorno Valdez / Fairbanks

Solo pernottamento in hotel. Seguendo ancora la Richardson Highway in direzione nord verso Glennallen, si raggiunge Fairbanks. Sosta consigliata nelle piccole comunità di Paxson e Delta Junction. Poco prima di giungere a Fairbanks, arriverete a North Pole, la casa del Babbo Natale americano. Fairbanks, la seconda città per importanza dello stato, la porta dell’Artico. Pernottamento in hotel prescelto.

11° giorno Fairbanks – giornata a disposizione

Giornata a disposizione a Fairbanks, uno dei centri storici della corsa all’oro dell’Alaska.Consigliamo la visita del Fairbanks Museum e dell’antica miniera El Dorado, nonchè la visita delle sorgenti naturali di Chena Hot Springs. Altra interessante escursione è la Riverboat Discovery sternwheeler cruise. Pernottamento.

12° giorno Fairbanks / Denali

Solo pernottamento in hotel. Il paesaggio cambia drasticamente, si passa dalle pianure e alla tundra del fiume Nenana alle montagne dell’Alaska Range. La città di Healy venne creata nel 1918 con la scoperta delle sue miniere di carbone. L’entrata al Denali National Park è sulla Denali Park Road, al miglio 237 della Parks Highway, evidenziata da un segnale. Pernottamento al Denali in hotel prescelto.

13° giorno Denali National Park

Solo pernottamento in hotel. Intera giornata di visita guidata del grande parco nazionale dominato dal Mount McKinley, la vetta più alta del Nord America: uno straordinario itinerario attraverso l’evoluzione della fauna e flora dell’area sub-artica, in cui si avrà l’opportunità di salire sul Denali Bus e percorrere dei sentieri di trekking e vedere orsi, alci, caribú, ed altre specie native nel loro habitat naturale. Resto della giornata a disposizione per attività individuali facoltative, come white water rafting. Pernottamento in B&B a Healy.

14° giorno Denali / Anchorage

Solo pernottamento in hotel. Il rientro verso Anchorage è un viaggio panoramico mozzafiato. Una sosta da non mancare è Talkeetna, cittadina ricca di fascino e storia dei pionieri, che vi potrà offrire una vista senza pari sul Mt. McKinley e la catena dell’Alaska Range. Arrivo ad Anchorage e tempo a disposizione, pernottamento in hotel prescelto.

15° giorno Anchorage / Italia

Solo pernottamento in hotel. Restituzione della vettura a noleggio in aeroporto e partenza per l’Italia. Fine dei servizi.

Quote individuali di partecipazione a partire da

2.290 euro
in camera doppia base 2 passeggeri

Le quote comprendono

  • Sistemazione negli hotel cat. standard (base disponibilità al momento della prenotazione)
  • Trattamento di solo pernottamento in hotel Alaska
  • 14 giorni Anchorage noleggio vettura cat. compact 5 porte formula fully inclusive. Le tariffe includono: chilometraggio illimitato, Riduzione Franchigia Danni/Furto (LDW), copertura supplementare Responsabilità Civile (LIS), Tasse e sovrattasse locali, Oneri Aeroportuali, supplemento 3 guidatori aggiuntivi, pieno di benzina
  • Tasse locali di soggiorno
  • Visita guidata del Denali National Park collettiva di 6-8 ore
  • Assicurazione di viaggio copertura spese mediche e bagaglio
  • Documentazione di viaggio Konrad Travel

Le quote non comprendono

  • Voli intercontinentali Italia-Alaska-Italia in classe economica e relative tasse aeroportuali internazionali
  • Pasti e bevande non compresi durante l’itinerario (tutte le prime colazioni, i pranzi e tutte le cene)
  • Extra di carattere personale
  • Escursioni facoltative non comprese in programma
  • ingresso a parchi, attrazioni e siti non compresi
  • Estensione assicurazione PAI (Protezione Infortuni), PEC (Protezione effetti personali), carburante, spese accessorie ed incidentali per auto a noleggio, supplemento GPS in italiano
  • Eventuali spese di parcheggio autovettura in hotel da pagare in loco
  • Eventuali resort o facility fees richieste da ciascun hotel, da pagare in loco al check-out
  • Tutto quanto non espressamente descritto o non compreso nella voce "le quote comprendono...”
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK