USA

Meraviglie dell’Alaska

Paese
USA
Durata
11 giorni
A partire da
4.490 euro
Tema
Natura
Tipologia
Itinerari guidati
Codice
4014

Into the wild: le terre estreme dell’Alaska

3 partenze esclusive di gruppo con accompagnatore in italiano

La nuova opzione di tour guidato con accompagnatore italiano alla scoperta di una delle ultime terre selvagge d’America: l’Alaska. Dalla capitale Anchorage al Fiordo di Kenai, dal Denali National Park a Fairbanks, dal Prince William sound per tornare di nuovo ad Anchorage: il meglio della natura incontaminata, poderosa e indomabile dell’Alaska, le sue leggende e tradizioni antiche, dalle comunità native fino alla corsa all’oro. Possibilità di estendere il viaggio di 4 giorni per volare a Gustavus per ammirare la la Glacier Bay e le balene di Point Adolphus. Partenza garantita con minimo 4 partecipanti – massimo 10 posti disponibili.

Programma di viaggio

1° giorno Anchorage

Arrivo all’aeroporto di Anchorage e trasferimento in hotel Clarion Suites Downtown 3*.

2° giorno Anchorage / Seward / Kenai Fjords / Girdwood  (km 144)

Prima colazione in hotel. Partenza per Seward, lungo una strada molto bella e panoramica tanto da essere designata come National Forest Scenic Byway. Le 127 miglia che separano Anchorage da Seward vi faranno scoprire paesaggi meravigliosi, fatti di baie, ghiacciai e valli alpine. Le prime 50 miglia si snodano attraverso la base della catena di montagne Chugach e la costa del Turnagain Arm. Si sale a bordo della M/V Kenai Coast per la crociera nel Kenai Fjords National Park, Chiswell Island Wildlife Refuge e Holgate Glacier oltre ad una piccola isola dove oltre 20.000 “puffins” ritornano a nidificare ogni estate. Si vedrà un habitat di fauna marina e terrestre come non avrete mai visto! Uccelli marini esotici, puffins, leoni marini, otarie, balene gibbute, orche e aquile dalla testa bianca saranno sotto gli occhi di tutti oltre a enormi iceberg del ghiacciaio Harding. Rientro in tardo pomeriggio a Seward proseguimento sulla Seward Highway in direzione nord fino a raggiungere Girdwood.  Pernottamento nel magnifico Alyeska Resort.

3° giorno Girdwood / Anchorage / Talkeetna (km 247)

Prima colazione in hotel Partenza per Talkeetna, superata Anchorage visita dell’ Alaska Native Heritage Center, il centro riunisce i rappresentanti di ben 11 culture autoctone per preservare e narrare le tradizioni. Un sentiero, intorno ad un lago, conduce alla ricostruzione dei vari villaggi, ognuno dedicato ad una cultura o a un gruppo di culture simili. Arrivo a Talkeetna in tardo pomeriggio. Sistemazione al Swiss Alaska Inn e pernottamento.

4° giorno Talkeetna / Denali National Park (km 246)

Prima colazione in hotel. Visita della cittadina di Talkeetna. Gli alpinisti desiderosi di scalare il Mt. Denali scelgono spesso come base per organizzare le loro spedizioni questa graziosa comunità di appena 400 abitanti. La Main Street, l’unica strada asfaltata, è punteggiata da Bungalow di tronchi d’albero e case in legno da dove partono le spedizioni dirette sul Denali .Molti piloti utilizzano piccoli aerei in grado di atterrare sui ghiacciai per portare le attrezzature degli alpinisti. Nel piccolo museo civico vi sono oggetti artigianali, un bel plastico del monte Denali, fotografie e testimonianze delle scalate storiche. Partenza per Denali in treno Alaska Railway, un tragitto indimenticabile nella natura più selvaggia. Arrivo a Denali incontro con il proprio accompagnatore e prima del trasferimento in hotel escursione all’interno del parco Denali – la Triple Lake Excursion. Pernottamento al Denali Bluffs o Crow’s Nest.

5° giorno Denali National Park tour

Prima colazione in hotel. Questa giornata sarà dedicata alla indimenticabile visita del Parco Nazionale di Denali. Il tour, che dura circa 8 ore, consentirà l’osservazione di animali selvatici liberi nel loro ambiente naturale, Pranzo in corso di escursione. Il Parco, sovrastato dall’imponente Mt. McKinley, la montagna più alta di tutto il continente americano (6200 metri), il cui candore si staglia nel cielo blu, è habitat di una quantità di animali selvatici e, pronti con la macchina fotografica o la videocamera, potrete facilmente inquadrare orsi ‘grizzly’, capre di montagna, caribù, mooses (alci) o animali più piccoli, quali marmotte, volpi, castori, porcospini, e tante specie di uccelli, dalle aquile alla grande civetta cornuta. Rientro e pernottamento nel lodge.

6° giorno Denali / Fairbanks (km 194)

Prima colazione in hotel. La mattinata potrà ancora essere dedicata alla visita del parco o alle attività opzionali da organizzare con il proprio accompagnatore In tarda mattinata si prenderà la George Park Highway verso Nord e la prima sosta si potrà effettuare a Nenana. Questa cittadina ha preso il nome dalla stessa parola indiana ‘Nenana’ che significa: ‘un bel posto per accamparsi tra i fiumi’. All’arrivo trasferimento al fiume per l’escursione Riverboat discovery, una breve crociera lungo i fiumi Chena e Tanana a bordo di un autentico battello a ruota posteriore, crociera resa più interessante da una sosta a Indian River Village per osservare i cani da slitta in una azione dimostrativa, e vedere, quale autentica curiosità, le ‘fishwheels’, primitivo ma efficace metodo di pesca costituito da una ruota di legno azionata dalla corrente del fiume che raccoglie il pesce che si trova a passarvi sotto. Al rientro check-in e sistemazione allo Springhill Suites o Westmark.

7° giorno Fairbanks / Valdes (km 580)

Prima colazione in hotel. Di prima mattina, partenza da Fairbanks lungo la Old Richardson Trail South – che, originariamente, era soltanto un sentiero per i cani da slitta – verso Delta Junction, da dove si piegherà verso Sud per raggiungere Valdez. A Big Delta sosta a Rika’s House, una vecchia locanda costruita ai primi del ‘900, per dare ristoro e rifugio a quanti si avventuravano in queste zone alla ricerca dell’oro. Si passerà per il Thompson Pass, immersi in un paesaggio di verdi foreste in cui spiccano maestose e candide cascate. Prima di giungere a Valdez sosta alle cascate bride vail e pony tail nel Keystone Canyon. Pernottamento al BW Harbor Inn o Mountain Sky.

8° giorno Valdez: crociera nel Prince William Sound

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita del Prince William Sound e del Columbia Glacier. Durante la crociera si osserveranno le pareti di ghiaccio del Columbia Glacier e l’eccezionale fauna marina locale (balene, lontre di mare, leoni marini…). Pranzo a bordo incluso nel programma. Ritorno in hotel nel tardo pomeriggio. Pernottamento in hotel.

9° giorno Valdez / Anchorage (km 480)

Prima colazione in hotel. Partenza per rientrare ad Anchorage, lungo il percorso visita del Matanuska Glacier. Il ghiacciaio Matanuska è lungo e largo, per l’esattezza 27 miglia di lunghezza e 4 miglia di larghezza nella parte terminale. Questo e’ definito un ghiacciaio di “valle” in quanto appoggiato sul piano di una valle, a differenza della maggior parte dei ghiacciai in Alaska che sono alpini e discendenti dai monti. La strada è molto panoramica e permetterà la sosta allo Eureka pass da cui ammirare il Tazlina Glacier. Pernottamento al Clarion Suites Downtown o Voyager Inn.

10° giorno Anchorage: gironata a disposizione

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata a visite ed escursioni facoltative o per esplorare la città da soli. Molte le escursioni disponibili. Pernottamento in hotel.

11° giorno  Anchorage / Italia

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e termine dei servizi.


Quote individuali di partecipazione a partire da

4.490 euro
in camera doppia

Le quote comprendono

  • Trasferimento privato all’arrivo ad Anchorage
  • Pernottamenti e prima colazione negli hotel indicati o similari
  • Tasse e servizio negli hotel
  • Accompagnatore/autista di lingua italiana per tutto il tour Auto 4x4 extended (fino a 4 partecipanti) in alternativa Van da 15 posti (da 5 a 10 partecipanti)
  • Tutte le escursioni elencate in programma: Matanuska Glacier Sightseeing, Alaska Native Heritage Center, Visita Iditarod Headquarter, Crociera nel Prince William Sound Columbia Glacier pranzo incluso, Rika’s House Historical site, Escursione Riverboat Discovery, Escursione all’interno del parco Denali box snack incluso, Escursione Triple Lake all’interno di Denali
  • Crociera Kenai Fjords – pranzo incluso
  • Passaggio in treno – carrozza Goldstar – da Talkeetna a Denali con pranzo incluso
  • Trasferimento privato in aeroporto ad Anchorage in partenza per il volo di rientro
  • Assicurazione di viaggio copertura spese mediche e bagaglio
  • Documentazione di viaggio Konrad Travel

Le quote non comprendono

  • Voli internazionali Italia/Alaska/Italia in clase economica e relative tasse aeroportuali
  • Tutti i pasti non compresi
  • Mance obbligatorie per la guida e autista
  • Escursioni facoltative non comprese e suggerite, da acquistare in loco
  • Servizi di facchinaggio in hotel
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende"
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK